Beniamino Terraneo

26.02.2011 in21:18 in City scape, architecture, Design, Documentary -->


Share

1948 Born, Cuggiono.

Rigoroso nella tecnica quanto nella selezione delle immagini, lavora per ricerche tematiche costruite con pazienza e severa autocritica. Riprende la sua terra e ogni aspetto della vita quotidiana, in immagini bianco-nero con viraggi multipli di realizzazione impeccabile. Specializzatosi nella stampa bianco nero fine art ha collaborato con importanti fotografi internazionali. Sempre alla ricerca di nuovi obiettivi sperimenta nuove e vecchie tecniche fotografiche. Lo studio del collodio umido e del dagherrotipo imprimono una svolta al suo percorso artistico. Si ispira alla storia della fotografia e progetta un viaggio sentimentale con l’obiettivo di raccontare la realtà in trasformazione. Come nell’Ottocento realizza pezzi unici e non riproducibili di dagherrotipi composti e piena placca su lastra d’argento.